Social Media

Social Media

Si definisce social media qualsiasi spazio web dedicato alla condivisione fra utenti di contenuti multimediali: testo, immagini, file audio o video. La peculiarità dei social media sta nella loro natura di user generated content: ciò significa che i tutti i contenuti presenti su un social media non vengono creati secondo standard professionali predefiniti (come accade per gli articoli di un quotidiano, per fare un esempio di contenuti testuali), ma vengono creati e pubblicati direttamente dagli utenti del web.

social media sono considerati alla stregua di grandi piazze virtuali, dove gli utenti entrano in contatto e godono della possibilità di dialogare, scambiare informazioni, condividere opinioni o, semplicemente, rapportarsi fra loro. Hanno molti vantaggi: comunicazione immediata da uno (o più mittenti) a tanti destinatari, nella maggior parte dei casi sono strumenti utilizzabili gratuitamente, non è necessario nè obbligatorio conformarsi a degli standard e risultano di semplice e immediato utilizzo. I social media, com’è naturale dato il grande afflusso del digitale nell’era moderna, hanno riscontrato un grandissimo successo sia in termini di intrattenimento personale, sia come veri e propri strumenti di pubblicizzazione, promozione e vendita aziendale. Non è affatto un caso la nascita del social media marketing, disciplina che si occupa di ideare e realizzare campagne di marketing proprio sui social media (ad esempio, tramite le campagne di sponsorizzazione su Facebook o altri social network).

Rientrano nella categoria social media molti strumenti del web, alcuni utilizzati quotidianamente anche da chi non è particolarmente esperto di internet o ne faccia uso per questioni di lavoro. Fra i social media più conosciuti troviamo i social network Facebook, Twitter o Instagram, prodotti per il web come blogmicroblog ma anche piattaforme più complesse e articolate, come LinkedIn (il famoso portale dedicato al mondo del lavoro per le aziende e i liberi professionisti.